Consiglio Affari Economici

Il Consiglio degli Affari Economici Parrocchiali (CAEP) si occupa di esaminare, discutere e prendere decisioni circa le attività economiche e finanziarie della Parrocchia, controllandone la Gestione ordinaria e Straordinaria, curandosi della revisione del Rendiconto economico da inviare alla Curia e del reperimento dei fondi per il mantenimento delle strutture e dei vari organi parrocchiali.

È composto da membri di diritto (il Parroco e i Sacerdoti vicari) e da membri laici nominati ogni 4 anni dal Parroco con il beneplacito del CPP, come previsto dal Direttorio della Diocesi.

Il numero attuale è di 11 membri.

Si riunisce di norma una volta ogni due mesi o comunque secondo necessità, con un chiaro Ordine del Giorno, comunicato anticipatamente a tutti i Consiglieri.

Si avvale di diverse commissioni per settori di attività specifiche che hanno il compito di analizzare e portare avanti i lavori in modo da sottoporre al CAEP documenti completi così da facilitare le decisioni da prendere.

Il Consiglio attuale resterà in vigore sino al Giugno 2019.

× Attenzione! Testo dell'errore